Fanno parte di quest'area di problematiche le situazioni nelle quali, in assenza di patologie psicologiche più complesse, i soggetti sono bloccati nel completare il proprio percorso di studi, o lo fanno con fatica, con risultati nettamente al di sotto delle proprie capacità.

Il problema può risiedere a vari livelli, che possono influenzarsi a vicenda.

Può essere scorretta la metodologia di studio o l'organizzazione del lavoro, il tipo di relazione e comunicazione con i propri insegnanti, il modo di affrontare le interrogazioni e gli esami, o l'incapacità di gestire l'ansia ad essi correlata.

Specialmente in soggetti più giovani possono anche esservi problemi con i propri compagni di classe, che rendono anche il solo andare a scuola fonte di ansia e disagio.

Attraverso tecniche di problem solving è possibile evidenziare le natura esatta del problema e le tentate soluzioni che fino ad oggi non hanno funzionato, aprendo in tal modo la strada ad un nuovo metodo per affrontarlo e risolverlo.

In ottica strategica un metodo di studio deve essere sia efficiente che efficace, ossia deve raggiungere l'obiettivo senza che vengano utlizzate energie e tempo in maniera eccessiva ed inutile ai fini del risultato.

Tecniche di problem solving, coaching e comunicazione strategica vengono in aiuto anche degli operatori della scuola che si trovano quotidianamente ad affrontare una realtà scolastica mutevole, che diventa progressivamente sempre più complessa, e li pone di fronte a problemi di apprendimento e disciplina degli allievi, o nei casi più severi di disagio psichico vero e proprio, oltre a conflitti con colleghi o altri operatori scolastici.

L'intervento fornisce all'insegnante nuovi strumenti di comunicazione e gestione delle relazioni con i propri allievi e colleghi, adattabili alle singole problematiche che dovranno affrontare nel proprio percorso di lavoro.

Tra i disturbi trattati in questa area troviamo:

  • Blocco nello studio
  • Ansia da esame
  • Definizione e realizzazione degli obiettivi scolastici
  • Problemi legati al mestiere di insegnante (gestione di allievi difficili, difficoltà di relazione con genitori e colleghi)

Per approfondire:
Libro - Curare la scuola - Il problem solving strategico per i dirigenti scolastici

× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies Accetto